ROMAGNA AIR FINDER

L’associazione “Romagna Air Finders” è stata costituita con regolare atto notarile, l’8 Novembre 2001 a Lugo (Ravenna) presso la Residenza Municipale. Il sodalizio è stato formato da un gruppo di persone mosse da spirito comune di volontariato, per la ricerca e recupero di velivoli della Seconda Guerra Mondiale e per umana pietà dei loro piloti ed equipaggi. L’intento è quello di formare una struttura museale pubblica non solo per gli appassionati, ma anche per permettere alle nuove generazioni di meditare sugli errori della guerra. Fino al 2006 sono stati recuperati 18 velivoli e le salme di 8 piloti: tre tedeschi, due britannici, un brasiliano e due italiani, ai quali sono state celebrate le esequie funebri, con gli onori militari e civili.

I reperti recuperati, puliti, ordinati ed in parte anche rilasciati e certificati dalle autorità militari, sono raccolti nel Deposito di Conselice e nel Museo di Fusignano. Il Museo Romagna Air Finders di Fusignano raccoglie reperti e cimeli recuperati dai volontari impegnati in scavi in siti dove erano interrati velivoli della Seconda Guerra Mondiale, spesso con aviatori dispersi. La collezione comprende oggettistica pesonale, vestiario, uniformi, armi inertizzate, equipaggiamenti, simulacri scala1:1, documenti e varie curiosità. Tre le tipologie dei reperti:

  • Permanenti cimeli del Messershmitt Bf.109G-6 e del suo pilota Hans Joachim Fischer, cimeli del Thunderbolt P-47 e del suo pilota John Richardson Cordeiro e Silva.
  • Permanenti: Cimeli di aviatori fusignanesi.
  • Provvisori: reperti di altri recuperi. La Romagna Air Finders fa parte del Coordinamento di Protezione Civile della provincia di Ravenna.

I SOCI

In questa sezione vi sono le interviste ai Soci della Romagna Air Finders. Con il tempo verranno aggiunte le interviste mancanti. In queste pagine si cerca di dare una piccola e sintetica illustrazione di quante persone ruotano attorno alla nostra attività, persone che nella maggioranza dei casi restano nell’ombra. L’elenco è ovviamente in ordine casuale.

Presidente e Socio Fondatore

Leo coordina ed organizza tutte le attività atte alla riuscita dello scavo ed è l’anima del gruppo stesso. Grazie a lui il grosso impegno di tutti i Soci riesce a convergere in un unico scopo comune.

LEO VENIERI
Presidente e Socio Fondatore

Responsabile di Scavo e Socio Fondatore

Moreno, grazie alla sua lunga esperienza, organizza le operazioni inerenti ai mezzi per il movimento terra e alla morfologia del terreno da lavorare. Evita inoltre che le operazioni escano dai limiti di sicurezza e fa in modo che i materiali recuperati siano estratti nel miglio modo possibile.

MORENO BAVIATI
Responsabile di Scavo e Socio Fondatore

Prospettore con Metal Detector

Fabrizio dona la sua grande conoscenza nel campo dei Metal Detector e Georadar semplificando e migliorando l’accuratezza della ricerca. Inoltre Fabrizio è stato indispensabile nella realizzazione di questo sito.

Fabrizio Famelici
Prospettore con Metal Detector

Specialista Analisi dei Reperti

Paolo onora il gruppo con la sua incredibile conoscenza nell’analizzare i reperti trovati. Il suo giudizio tecnico finora non ha mai mancato un colpo.

Paolo Agliocchi
Specialista Analisi dei Reperti

Socio Fondatore e Addetto al Restauro dei Reperti

L’abilità è nelle sue mani e grazie alla sua infinita passione, gli irriconoscibili reperti riesumati nei nostri scavi prendono forza e vigore. Le sue cure riportano spesso i reperti a mostrare quasi li loro vecchio splendore.

Ermanno Babini
Socio Fondatore e Addetto al Restauro dei Reperti

Consigliere e Ricercatore con Cerca-metalli

Ivan, oltre ad essere un consigliere del Gruppo e ricercatore con cerca-metalli, riveste anche un’importante ruolo di assemblatore dei reperti. Molte parti dei propulsori in esposizione sono stati uniti e riportati alle origini dalle sue esperte mani.

Ivan Alvisi
Consigliere e Ricercatore con Cerca-metalli

Responsabile della Sicurezza nelle Aree di Scavo

La funzione di Bruno è quanto mai indispensabile e nei difficili giorni dello scavo riporta la ragione nelle nostre menti totalmente assorte nei compiti più disparati. Bruno ci protegge spesso dalla nostra distrazione.

Bruno Valgimigli
Responsabile della Sicurezza nelle Aree di Scavo

Prospettore con cerca metalli

Daniele aiuta il gruppo nel ricercare reperti dei velivoli utilizzando il cerca metalli.

Daniele Scapoli
Prospettore con cerca metalli

Rappresentate per la Protezione Civile

Il suo ruolo è tra i più importanti in quanto, assieme al presidente ed al consiglio, garantisce le linee guida per la realizzazione del recupero.

Ugliano Dalmonte
Rappresentante per la Protezione Civile

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO

RUOLO

Descrizione

NOME
RUOLO